INTERVENTO DI LIFTING BRACCIA

Prezzo Last Second
2.900 €
Intervento max 6 giorni dopo la visita
A partire da 60 euro al mese
Prezzo Last Minute
3.500 €
Intervento max 10 giorni dopo la visita
A partire da 80 euro al mese
  • Anestesia:locale con sedazione profonda
  • Durata intervento:120 min
  • Esposizione al sole: 30 giorni
  • Media dolore dopo 3 gg: 0 – 1*
  • Ritorno al sociale:10 – 15 giorni
  • Recupero Attività sportiva:2 – 3 mesi
  • Effetto definitivo:3 – 6 mesi
  • Degenza:day surgey/1 notte
  • Rientro al lavoro:7 gg – 15 gg

*scala di valutazione del dolore: da 0=assenza a 5 dolore massimo

Realizziamo il tuo sogno con la massima qualità e al miglior prezzo

Contatta il Centro Italiano di Chirurgia Estetica e realizza l’intervento dei tuoi desideri al miglior prezzo in ITALIA, in sicurezza e senza costi aggiuntivi.

Compila il modulo e risparmia fino al 49%!
Riceverai entro 24 ore l’offerta economica in LAST MINUTE con le relative date di sala operatoria e una ancora più economica in LAST SECOND.

Sono interessato a:

* Rispettiamo la tua Privacy

+ INCLUSO NEL PREZZO +

  • Equipe chirurgica ed anestesiologica
  • Materiali, farmaci e protesi (quando necessarie)
  • Clinica Specializzata (Sala operatoria e degenza)
  • Tutte le visite prima dell’intervento e di controllo

L’INTERVENTO DI LIFTING BRACCIA

Il lifting delle braccia è un intervento chirurgico volto ad eliminare l’eccesso cutaneo e adiposo compreso tra la ascella ed il gomito, ridando al tempo stesso tono a tutta la cute del braccio.

Con la nuova tecnica chirurgica, è possibile effettuare un vero e proprio lifting delle braccia, con una cicatrice ridotta ed invisibile perché effettuata esclusivamente a livello ascellare. Attraverso questa piccola incisione è possibile aspirare il grasso in eccesso, quando presente, nella parte interna e posteriore del braccio fino al gomito ed asportare tutta la pelle in eccesso con un risultato estetico eccellente.

La pelle viene poi fissata nella muscolatura del pettorale maggiore anteriormente e del muscolo grande dorsale posteriormente.

Non sono presenti punti esterni ma esclusivamente una sutura intradermica, che viene rimossa dopo 15 giorni.

Prima dell’intervento di Lifting braccia

  • Informare il chirurgo di qualsiasi eventuale trattamento con farmaci (soprattutto cortisonici, contraccettivi, antipertensivi, cardioattivi, anticoagulanti, ipoglicemizzanti, antibiotici, tranquillanti, sonniferi, eccitanti, ecc.)
  • Sospendere l’assunzione di medicinali contenenti acido acetilsalicilico (es. Alka Seltzer, Ascriptin, Aspirina, Bufferin, Cemerit, Vivin C, ecc.).
  • Si consiglia alle pazienti in trattamento con contraccettivi orali di interrompere l’assunzione di tali farmaci un mese prima dell’intervento.
  • Eliminare il fumo almeno una settimana prima dell’intervento.
  • Segnalare immediatamente l’insorgenza di raffreddore, mal di gola, tosse, malattie della pelle.
  • Non assumere cibi dalla mezzanotte, si possono assumere liquidi chiari (the, acqua) fino a 6 ore prima dell’intervento.
  • Praticare un accurato bagno di pulizia completo; rimuovere lo smalto delle unghie delle mani e dei piedi, non mettere olii e creme per il corpo, depilare le ascelle.
  • Organizzare per il periodo post-operatorio, la presenza di un accompagnatore/trice, che può essere utile, anche se non indispensabile.

Dopo l’intervento di Lifting braccia

  • Alla dimissione farsi accompagnare a casa in automobile.
  • Non fumare per una settimana.
  • Per almeno 3-4 settimane non guidare l’automobile.
  • Per almeno uno o due mesi non praticare sport né fare ginnastica.
  • E’ possibile praticare una doccia di pulizia solo dopo la rimozione dei punti.
  • Per almeno un mese evitare l’esposizione diretta al sole o al calore intenso (es. sauna,lampade UVA)
  • I punti staccati di sutura saranno rimossi dopo una decina di giorni, le suture intradermiche dopo una ventina di giorni.

Procedura Chirurgica

Il lifting delle braccia si esegue in clinica e è in genere necessario un giorno di ricovero. L’intervento viene effettuato in anestesia generale. Può essere associata una limitata liposuzione. L’intervento comporta delle incisioni che, partendo trasversalmente dalla regione ascellare possono arrivare sino al gomito dopo aver attraversato la faccia interna del braccio. Attraverso tali incisioni la cute in eccesso con il tessuto adiposo esuberante delle braccia, viene stirata in alto ed asportata. La cute viene poi suturata nella nuova posizione dopo aver posizionato dei drenaggi per aspirare eventuali raccolte siero ematiche. L’intervento comporta delle cicatrici ovviamente corrispondenti alle incisioni descritte; tali cicatrici potranno essere più o meno evidenti e potranno venire chirurgicamente migliorate, in anestesia locale, non prima di sei mesi dall’operazione.

Per sottoporsi ad un intervento di lifting delle braccia bisogna essere in buone condizioni di salute. E’ necessaria una visita preliminare in cui si valuterà la costituzione generale, la fattibilità dell’intervento, la quantità di cute e sottocute da rimuovere. E’ necessario che i pazienti al momento dell’intervento stiano nel loro miglior stato di nutrizione. Un esame clinico, alcuni esami di laboratorio, una radiografia del torace ed un elettrocardiogramma sono necessari come preparazione all’intervento.

I RISULTATI DELL’INTERVENTO

PRIMA

mastopessi-prima

DOPO

mastopessi-dopo

 

amb-si-def2

Risparmia con l’ambulatorio virtuale!

Esegui una visita virtuale con il chirurgo COMODAMENTE DA CASA TUA e ricevi un preventivo personalizzato per il TUO INTERVENTO!

DOMANDE FREQUENTI

  • Dove saranno le cicatrici? Saranno permanenti?

    Le cicatrici sono permanenti e a seconda della tecnica possono esser localizzate nell’inguine o verticali nel lato interno delle cosce/braccia

  • È un intervento risolutivo?

    Si

  • Ci sono dei trattamenti per migliorare le cicatrici?

    Eventuali massaggi successivi e utilizzo di creme

  • Esistono metodi alternativi?

    No se l’eccesso di pelle è importante

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE...

Cerca